manifestazione indetta da Italia - Cuba per la liberazione dei 5 patrioti cubani.

Publié le

TUTTI I REAZIONARI SONO TIGRI DI CARTA, APPARENTAMENTE SONO TERRIBILI, MA IN REALTA’ NON SONO POI TANTO POTENTI, A CONSIDERARE LA COSA DAL PUNTO DI VISTA DELL’AVVENIRE, IL POPOLO E’ VERAMENTE POTENTE. MAO TSE-TUNG


I compagni e le compagne che organizzano la Conferenza 2009 sulla guerra popolare in Perù aderiscono alla manifestazione indetta da Italia - Cuba per la liberazione dei 5 patrioti cubani.

La nostra adesione a questa manifestazione è motivata dal fatto che partendo dalla tesi che attualmente la contraddizione principale è quella popoli oppressi/imperialismo (principalmente quello USA) e che non crediamo alle mistificazioni dell’imperialismo dal volto umano rappresentato da Obama, consideriamo la resistenza del popolo cubano parte integrante della lotta che i popoli delle nazioni oppresse dell’Asia, dell’Africa e dell’America Latina stanno conducendo contro l’imperialismo.

I 5 patrioti cubani sono un espressione significativa di questa lotta che Cuba conduce dal 1959, contro l’imperialismo e per costruire una società dove non ci sia miseria e povertà.

Questa società per cui oggi: gli operai, i contadini e i proletari di tutto il mondo stanno lottando non potrà essere che una società socialista libera dai padroni e dalle catene dello sfruttamento.

Esprimiamo la nostra solidarietà ai cinque patrioti cubani contro le condanne ingiuste che hanno
dovuto subire, compreso l’allontanamento dai loro cari, estendiamo questa solidarietà di classe a tutti i rivoluzionari prigionieri nelle carceri imperialiste.

Condanniamo il terrorismo di Posada Carriles, responsabile della morte di civili e la violenza politica degli anticastristi di Miami.

Prendiamo a esempio la Resistenza del Popolo Cubano che da oltre cinquant’anni lotta per la propria indipendenza e difende le conquiste della rivoluzione e del socialismo, così come le lotte di tutti i popoli che aprono il cammino alla rivoluzione proletaria mondiale!

CON FIDEL E CON CUBA SOCIALISTA!
LIBERTA’ AI CINQUE PATRIOTI CUBANI!
RUMBO AL COMUNISMO!
Campagna in Sostegno alla Guerra Popolare in Perù!

Publié dans Politics - سياسة

Commenter cet article